Privacy Policy - Informativa breve

Questo sito utilizza i cookie tecnici e di terze parti per consentire una migliore navigazione. Se si continua a navigare sul presente sito, si accettano i cookie. Continua.

(Per visualizzare l'informativa completa Clicca qui)

Annulla

Cremona per due giorni è stata la capitale dell'acqua pubblica in Europa

Il 25 e il 26 ottobre, Cremona e Padania Acque hanno avuto l’onore di ospitare i rappresentanti europei delle aziende pubbliche dell’acqua, guidati dalla presidente di Aqua Publica Europea (APE) e vicesindaco di Parigi Célia Blauel.

Nella location di palazzo comunale, il 25 si sono svolte due importanti riunioni:  il board meeting di Aqua Publica Europea, e il consiglio dei Presidenti delle 8 società del gruppo Water Alliance, di cui fanno parte Gruppo CAP, BrianzAcque, Uniacque, Padania Acque, Lario Reti Holding, SAL, Pavia Acque e Secam.

Nell’ambito della fiera Water Technology and Environmental Control Exhibition & Conference (WATEC), Aqua Publica EuropeaWater Alliance e Viveracqua (gestori idrici del veneto) hanno organizzato il 26 ottobre un convegno di approfondimento per discutere le implicazioni della futura legislazione italiana ed europea sull’acqua.

Il seminario ha visto alternarsi le relazioni di relatori istituzionali a livello regionale, nazionale e comunitario. Tra di essi, Veronica Manfredi, Direttrice del Dipartimento Ambiente della Commissione europea, l’on. Federica Daga (in videoconferenza) responsabile della nuova legge italiana sull’acqua e dell’on. Chiara Braga, membro della Commissione parlamentare Ambiente.