Privacy Policy - Informativa breve

Questo sito utilizza i cookie tecnici e di terze parti per consentire una migliore navigazione. Se si continua a navigare sul presente sito, si accettano i cookie. Continua.

(Per visualizzare l'informativa completa Clicca qui)

Annulla

Padania Acque e JUVI Basket Cremona insieme per liberare l'acqua dalla plastica

Domenica 23 dicembre 2018, in occasione del match tra JUVI Cremona e Virtus Padova, è stata presentata la partnership tra Padania Acque e JUVI Cremona.

La collaborazione è stata sancita dai vertici del gestore idrico e della società sportiva, rappresentati rispettivamente dai presidenti Claudio Bodini ed Ettore Ferraroni, durante la fine del primo tempo. Per l'occasione il Presidente di Padania Acque ha omaggiato i giocatori, la dirigenza e tutto lo staff della squadra della t-shirt che rappresenta l'impegno ambientale e sociale, condiviso dallo sport cremonese: "crediamo nell'acqua libera dalla plastica". La maglietta riporta infatti questo messaggio, non un semplice slogan bensì una volontà precisa: salvaguardare il mondo in cui viviamo, prevenire la produzione degli inquinanti rifiuti di plastica, ridurre l'inquinamento e donare alle future generazione un pianeta più pulito.

L’acqua del rubinetto allora vince anche sul campo, grazie a Juvi, a tutti i tifosi e gli sportivi che, in collaborazione con Padania Acque, hanno aderito al progetto ecologico “Acqua Eco Sport”, condiviso da Regione Lombardia e dalle 8 società pubbliche dell'idrico lombardo per incentivare il consumo dell'acqua di rete e liberarci dalla plastica, compiendo una scelta importante: eliminare totalmente l’acqua in bottiglie di plastica.

I due erogatori di acqua del rubinetto “Acqua Point”, a bordo campo, dissetano i giocatori durante gli allenamenti e le partite. Tutta la squadra utilizza solo le borracce Goccia Sport fornite da Padania Acque riempite con l’acqua pura di rete. Le borracce verranno regalate durante tutte le partite casalinghe anche alla squadra ospite e agli arbitri.