News ed Eventi

Eventi

Inaugurata Fonte Cingia, la casa dell’acqua di Cingia de’ Botti

 

Acqua, natura e benessere. Il parco dell’amicizia di via Aldo Moro, recentemente riqualificato, ospita Fonte Cingia, la casa dell’acqua che è stata inaugurata alla presenza degli oltre cento bambini e ragazzi del Grest di Cingia de’ Botti.

 

Collocata in un’area verde dotata di un percorso pedonale in cemento quarzato di colore azzurro, a rappresentare lo scorrere dell’acqua, Fonte Cingia è a disposizione di tutta la cittadinanza.

 

«La casa dell’acqua si integra perfettamente nel contesto del parco e lo completa - dichiara il sindaco Fabio Rossi. «L’acqua è il bene primario per eccellenza, la tutela dell’ambiente è una necessità primaria e proprio in questo periodo di siccità ci rendiamo conto di quanto sia sempre più urgente adottare comportamenti volti al risparmio idrico, evitando così lo spreco della risorsa. L’installazione di Fonte Cingia va proprio in questa direzione».

 

L’Amministratore delegato di Padania Acque Alessandro Lanfranchi ha ricordato «il grande valore dell’acqua presente in natura e dell’acqua potabile, buona, certificata e di grande qualità ma che deve essere usata con rispetto e non va assolutamente sprecata. Padania Acque sta lavorando per portare una casa dell’acqua in ogni comune, perché è un investimento importante per tutti, a servizio della collettività». L’A.D. Lanfranchi ha anche precisato che l’acqua distribuita da Fonte Cingia è la stessa distribuita dell’acquedotto e che arriva nelle case, la stessa che sgorga dai rubinetti ma che viene erogata in versione naturale e frizzante refrigerata attraverso un moderno sistema di filtrazione a raggi UV che la rende ancor più gradevole da bere.

 

L’inaugurazione è proseguita con la benedizione dell’acqua, della fonte e delle persone da parte di don Paolo Tonghini ed è terminata con il taglio del nastro e con l’omaggio a tutti i presenti, da parte di Padania Acque e della mascotte Glu Glu, della borraccia Goccia.