Privacy Policy - Informativa breve

Questo sito utilizza i cookie tecnici e di terze parti per consentire una migliore navigazione. Se si continua a navigare sul presente sito, si accettano i cookie. Continua.

(Per visualizzare l'informativa completa Clicca qui)

Annulla

Inaugurata la fontanella AcquaPoint presso la Associazione Canottieri Flora

   

Più acqua del rubinetto, meno plastica. La fontanella eco-friendly, che rivaluta l’acqua di rete e promuove il plastic free, è approdata anche alla sede dell’associazione Canottieri Flora. 

Il gestore unico dell’idrico cremonese, che da tempo promuove iniziative nell’ambito della sostenibilità ambientale, ha inaugurato nel pomeriggio di oggi la fontanella AcquaPoint situata nella “zona portico”, un’area centrale della società perchè situata tra le due piscine e fruibile anche durante la stagione invernale.

 

«Il nostro obiettivo è quello di eliminare la plastica usa e getta – commenta il presidente Pierangelo Fabris affiancato dal direttore della canottieri Giulio Maldotti. Da tempo sensibilizziamo i nostri 3.500 soci all’utilizzo dell’acqua di rete e al rispetto della natura». 

Quella di oggi è stata anche una occasione per celebrare insieme ai circa cinquanta bambini iscritti al centro estivo, promosso da A.S.D. Flora, l’acqua come bene prezioso. «L’acqua è la sostanza che compie il maggior numero di viaggi nel magico mondo della natura». Con questa premessa il presidente di Padania Acque Claudio Bodini ha spiegato ai bambini l’importanza di preservare e valorizzare l’oro blu che sgorga dai rubinetti delle nostre case, attraverso i duemila chilometri di tubature della rete: un’acqua pubblica, buona, salutare ed economica».

Un viaggio, quello raccontato dal Presidente Bodini, alla scoperta dell’acqua che popola le falde acquifere del nostro territorio che non ha mancato di stimolare curiosità e fantasia nei bambini, principali testimonial della rivoluzione plastic free. 

 

Ospite speciale di questa giornata all’insegna di buone pratiche ecologiche, Glu Glu, la mascotte di Padania Acque, che ha regalato a tutti i bimbi presenti l’ACQUA KIT, composto da uno zainetto, da una borraccia ecologica Goccia, da una brochure informativa e dal progetto educativo Goccia Story in versione cartacea e che rientra nel progetto Padania Acque Estate 20.20. L’obiettivo è rivalutare l’acqua del rubinetto, riconoscendone e apprezzandone la qualità. «Consumare acqua del rubinetto, sostituendo così l’acquisto delle costose bottiglie di plastica con la borraccia Goccia – ha concluso il presidente di Padania Acque -, è una buona prassi perché contribuisce a proteggere, rispettare e salvaguardare l’ambiente». I bambini iscritti al centro estivo della Canottieri Flora parteciperanno anche al contest “AFFRESCHI D’ACQUA”, sempre promosso dalla società che gestisce il servizio idrico integrato in provincia, e che consiste nella realizzazione di un grande affresco colorato che rappresenti un tema a scelta legato all’acqua “bene comune”. 

I bimbi presenti, insieme a Glu Glu, hanno concluso il momento di festa citando in coro il pay off di Padania Acque “Beviamo acqua pura, meno plastica in natura”.