Privacy Policy - Informativa breve

Questo sito utilizza i cookie tecnici e di terze parti per consentire una migliore navigazione. Se si continua a navigare sul presente sito, si accettano i cookie. Continua.

(Per visualizzare l'informativa completa Clicca qui)

Annulla

Oltre trenta nuove case dell'acqua in provincia di Cremona

Padania Acque, di intesa con la Provincia di Cremona e l’ente d’Ambito ATO, ha presentato oggi pomeriggio, presso la sala del Consiglio del palazzo provinciale, il programma di realizzazione di più di trenta nuove case dell’acqua che si aggiungono alle trentasei già in funzione.

Il Gestore unico dell’idrico cremonese ha avviato una gara pubblica per assegnare i lavori entro giugno in modo che nell’arco di un anno (estate 2020) più della metà dei Comuni del territorio provinciale potranno disporre di una casa dell’acqua cioè di un ulteriore punto di erogazione della stessa acqua di rete che arriva nelle case dei cittadini e che sgorga dai rubinetti e dalle fontanelle, ma disponibile anche refrigerata e frizzante.